Servizi 14-17 anni

Gli obiettivi del servizio relativi alla fascia d’età 14-17 anni sono:

Formare a scelte responsabili
Le scelte personali responsabili e di senso rafforzano l’autostima dei ragazzi e delle ragazze che vanno stimolati all’autodeterminazione, valorizzando la struttura della personalità, che va costruita passo dopo passo attraverso la sperimentazione di propri spazi di libertà, dentro una determinata assunzione di responsabilità. Il servizio lavorerà con i giovani su questa competenza trasversale, proponendo percorsi di allenamento all’acquisizione di questa capacità, fondamentale per l’autonomia dell’adulto di domani.

Riconoscere e sviluppare competenze
Ognuno di noi ha abilità e competenze spesso non riconosciute e tanto meno sviluppate. Ma le competenze sono l’ossatura del nostro agire e quindi anche del nostro essere. Essere consapevoli delle proprie potenzialità (e quindi anche dei propri limiti) è la base per costruire una forte personalità.
Per raggiungere questo obiettivo organizzeremo incontri e workshop artigianali, scientifici, tecnologici e sportivi invitando esperti dei vari ambiti. Promuoveremo inoltre, in collaborazione con le Associazioni YAP e LUNARIA, gli scambi culturali e i campi di lavoro sia nazionali che internazionali per stimolare ragazzi e ragazze ad acquisire esperienze e sviluppare nuove competenze mettendosi in gioco in contesti nuovi utili alla crescita personale attraverso il viaggio. Attraverso Building My Way, servizio di orientamento e bilancio di competenze di comprovata efficacia grazie ai numerosi anni di proposizione all’interno del nostro lavoro nel Centro Aggregativo, promuoviamo l’emersione di abilità e competenze, specialmente nelle fasi di transizione e di passaggio da una fase di vita ad una nuova.

Incentivare alla cittadinanza attiva e alla partecipazione
Essere cittadini attivi vuol dire vivere la solidarietà sociale, partecipare ad attività sociali ed umanitarie, formarsi e formare alla vita politica. Vuol dire conoscere le problematiche del proprio territorio e attivarsi per dare il proprio contributo al miglioramento degli stili di vita del proprio contesto sociale di appartenenza. Proporremo incontri, confronti e gruppi tematici su tutela dei diritti e sull’obbligo morale dei doveri, sulle differenze culturali e di genere e più in generale sulla società attuale. Proporremo la creazione di strumenti per la diffusione dei temi trattati, come un sito web o una piattaforma, un giornalino on line o una web radio, il tutto gestito da ragazzi e ragazze.

Gestire a tutto tondo e utilizzare in modo sano le tecnologie
Le nuove generazioni vengono chiamate “native digitali” perché possiedono una innata capacità all’uso dei nuovi strumenti tecnologici; velocissimi nell’uso del touch, ti sapranno guidare nell’esplorazione di tutte le applicazioni possibili. Ma capacità innata non vuol dire abilità e nemmeno competenza. Riteniamo sia necessario formare ad un uso civile, intelligente e consapevole degli strumenti tecnologici, esplorando le loro potenzialità spesso ignorate da ragazzi e ragazze che si limitano ad un uso superficiale degli stessi.
Un intervento particolare riguarderà il gaming e l’uso consapevole di consolle e supporti che provocano spesso estraneazione, isolamento e assorbimento totale nel videogioco.
Attraverso varie attività cercheremo di aiutare ragazzi e ragazze ad andare oltre l’uso monotematico dello strumento e verso la conoscenza di altre possibilità d’uso di personal computer, telefono, e consolle. Saranno quindi proposti laboratori di gamification (giocare per imparare e acquisire competenze), laboratori di uso multi task del pc (dal pacchetto office all’uso degli editor, dagli strumenti di ricerca web alla programmazione software), workshop sull’uso ed evoluzione dello strumento smartphone.

Prevenire atteggiamenti a rischio (di dipendenza, sessuali, legati al cyber mondo)
Non è una scoperta la consapevolezza che l’adolescenza equivale ad assumersi dei rischi: gli e le adolescenti devono testare se stessi, capire i propri limiti, provare ad andare oltre; per questo uno dei nostri obiettivi è informare, formare ed educare i ragazzi e le ragazze fornendo loro strumenti per la comprensione, la prevenzione e il contrasto delle dipendenze (da sostanze, dal gioco d’azzardo, dal partner). Proporremo percorsi di educazione sessuale per prevenire gravidanze a rischio e malattie sessualmente trasmissibili, ma anche per vivere l’ingresso nella pubertà nel modo più libero, sereno e consapevole possibile. Infine informeremo e formeremo sui rischi legati alla navigazione web, dal cyber bullismo allo stalking, dalle truffe al furto di dati personali e di identità.
Workshop, percorsi laboratoriali, dibattiti e confronti, saranno realizzati anche in collaborazione con i partner di rete: la Cooperativa Parsec con i due progetti “Oltre il Muro” e “Hiv Education”, l’associazione “Lucha y Siesta” per la tutela e il rispetto di genere, la “Fondazione Mondo Digitale” e l’associazione “Link” per quel che riguarda il cyber mondo, ecc..).

Ideato e costruito da Giulio e Igor con HTML5 e CSS3      Copyright © 2018 webindipendente.com